X
<
>

Condividi:

PICERNO – Il 2021 orribile della Vibonese finisce con un’altra sconfitta che testimonia ancora una volta i limiti tecnici e caratteriali di una squadra inadeguata per la categoria e le scelte sbagliate compiute a livello societario. In Basilicata finisce 1-0 per la formazione di casa: un errore in fase difensiva di Senesi consente a Gerardi di segnare quella che sarà la rete della vittoria. Pochi tiri in porta da una parte e dall’altra e Vibonese sicuramente punita al di là dei propri demeriti, ma ormai questa è una costante che impone un cambio di passo. Alla riapertura del mercato, per come invocato dallo stesso tecnico D’Agostino, serviranno dei rinforzi adeguati per mantenere la categoria. In particolare in attacco, dove si attende il ritorno di Plescia. È necessario che alcuni calciatori cambino aria, perché hanno dimostrato limiti strutturali, tecnici e caratteriali spaventosi. Questa squadra avrebbe difficoltà a salvarsi anche in Serie D. In 20 giornate, 2 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte. Ultimo posto in classifica e zona salvezza distante sette punti. Bilancio mediocre.

Il tabellino

Picerno – Vibonese 1-0

Picerno (3-5-2): Viscovo, Alcides, De Franco, Garcia; De Cristofaro (37’st Setola), Dettori, D’Angelo (1’st De Ciancio), Esposito (12’st Allegretto), Guerra; Reginaldo (33’st Terranova), Gerardi (12’st Vivacqua). A disp. Albertazzi, Summa, Stasi, Coratella, Carrà, Viviani. All. Colucci

Vibonese (3-5-2): Marson; Polidori, Risaliti, Mahrous (37’st La Ragione); Ciotti (37’st Fomov), Basso, Bellini (14’st Cattaneo), Gelonese, Senesi (37’st Mauceri); Ngom, Golfo (39’pt Sorrentino). A disp. Mengoni, Alvaro, Tumbarello,  Vergara, Cigagna De Marco. All. D’Agostino

Arbitro: Lovison di Padova (Santarossa di Pordenone e Landoni di Milano; 4° ufficiale Recchia di Brindisi)

Marcatore: 31’pt Gerardi

Note: spettatori paganti: 413. Ammoniti: Gerardi, D’Angelo, Viscovo (P), Basso (V). Espulso Polidori (V) per proteste al 53’st. Angoli: 1-2. Rec. 2’pt, 9’st

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA