X
<
>

Condividi:

E’ partita dal Mandamento Baianese e dalla zona dell’alta Irpinia l’iniziativa di consegna delle pensioni ai più anziani tramite i Carabinieri.
Grazie alla collaborazione tra Poste e l’Arma dei Carabinieri, 23.000 pensionati di età pari o superiore a 75 anni potranno richiedere la consegna della pensione a domicilio per tutta la durata dell’emergenza da Covid-19, evitando così di doversi recare negli Uffici Postali. E’ riportato tutto nei dettagli sul portale del Ministero della Difesa Carabinieri.
L’iniziativa, mai come in questo momento di grande utilità sotto il profilo della sicurezza sanitaria e non solo, vede in prima linea anche l’Irpinia grazie all’impegno dei militari agli ordini del colonnello Massimo Cagnazzo, comandante provinciale dei carabinieri. E così da ieri sono partite le prime consegne. Così come era avvenuto anche per farmaci e spesa a molti anziani della provincia.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA