X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Tragedia ad Avellino in via Morelli e Silvati, presso le case popolari, dove una donna di 79 anni, Eva Capriglione, ha deciso di farla finita lanciandosi dal balcone, al terzo piano. La donna ultimamente aveva dei problemi di salute e troppo era il disagio. Il figlio l’aveva raggiunta nuovamente per starle accanto, ma la signora Eva ha compiuto l’insano gesto. 

 

Pellegrino Marciano  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA