Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno tratto in arresto un giovane ritenuto responsabile del reato di evasione.

Proseguono i servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nella mattinata di ieri, durante un normale controllo alle persone sottoposte a restrizione della libertà personale, i militari dell’Aliquota Radiomobile constatavano che un 30enne, sottoposto agli arresti domiciliari in Avellino,  non era in casa.

Veniva quindi messo in atto un dispositivo finalizzato a rintracciare il soggetto. Grazie all’approfondita conoscenza del territorio i Carabinieri non tardavano a rintracciarlo mentre a piedi percorreva una delle principali strade del capoluogo irpino.

Prontamente bloccato l’uomo è stato quindi tratto in arresto a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino e, successivamente alla formula del rito direttissimo, associato presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •