X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

AVELLINO – L’indagine condotta dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Avellino, prende spunto dalla denuncia segnalazione da parte della vittima che nella mattinata di ieri, nell’andare a riprendere l’auto parcheggiata poco prima nel capoluogo irpino, constatava il furto dello smartphone che aveva lasciato all’interno della stessa.

Grazie alla tempestività dell’intervento, i Carabinieri hanno individuato e bloccato il giovane, già noto alle Forze dell’Ordine, che all’esito della perquisizione è stato trovato in possesso del cellulare rubato.

Condotto in Caserma, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, il 28enne è stato tratto in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di comparire dinnanzi al Tribunale per il rito direttissimo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares