X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

AVELLINO – Potrebbe essere dimesso domani l’ex presidente del Consiglio, Ciriaco De Mita, ricoverato ieri pomeriggio in ospedale ad Avellino dopo un lieve malore accusato nella sua abitazione di Nusco. De Mita è stato posto in osservazione nel reparto di cardiologia del “Moscati” e sottoposto ad una serie di esami diagnostici che hanno confermato l’insorgenza di una lieve ischemia che è stata ricondotta alla normalità. Numerosi di auguri giunti all’ex leader della Dc da ogni parte d’Italia. Tra questi quello di Vincenzo De Luca che ha sentito telefonicamente il sindaco di Nusco: “Era di ottimo umore”, ha riferito De Luca rivolgendo “i miei auguri al presidente De Mita di ristabilimento rapido, ma credo che tornerà prestissimo a casa, e di auguri per il futuro, oltre che per la Pasqua”.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA