X

Tempo di lettura < 1 minuto

La Confimprenditori di Avellino concede un contributo agli artigiani, commercianti e  piccole aziende della provincia di Avellino per le spese sostenute  per la riapertura e adeguarsi alle  misure previste per  contrastare il coronavirus.
“E’  un piccolo gesto che magari non basta  ma è per noi uno sforzo doveroso – afferma il presidente Gerardo Santoli– Dobbiamo in tutti i modi cercare di essere vicino ai piccoli imprenditori molti dei quali fino ad oggi non hanno avuto nessuno degli aiuti promessi da due mesi . Oggi per poter riaprire sono obbligati giustamente a rispettare gli adempimenti previsti, questo purtroppo vuol dire sostenere altre spese.  Ancora una volta insieme ai lori dipendenti  stanno dimostrato di essere degli eroi. Eroi purtroppo spesso maltrattati da chi invece dovrebbe difenderli, tutelarli e aiutarli.”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares