Tempo di lettura < 1 minuto

Lunedì mattina la Presidenza del Consiglio dei Ministri firma  le convenzioni con tutte le amministrazioni comunali che hanno avuto accesso al finanziamento per la riqualifica delle periferie.

A Palazzo Chigi presente anche la rappresentanza Avellinese (il capoluogo irpino si è classificato secondo alle spalle di Bari).

Paolo Foti, Maria Elena Iaverone, Costantino Preziosi e, probabilmente, Livio Petitto, ricevuti dal presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Presente all’appuntamento anche il sottosegretario alle Infrastrutture Umberto Del basso De Caro oltre a tutti i sindaci coinvolti.
Il finanziamento da 18 milioni di euro ratificato lunedì mattina; il Comune di Avellino avrà sessanta giorni per dar vita ai progetti esecutivi che ristruttureranno Bellizzi, Rione Parco e Quattrograna.

GUARDA IL VIDEO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •