X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

AVELLINO – “Dopo Sanremo ’19 cos’è successo d’importante oltre ai dischi e tour, che non ho mai rivelato?

Che a maggio ’19 dopo un lungo percorso (sempre seguito), ho smesso di prendere gli psicofarmaci. Ero io prima, sono io adesso, sempre un percorso è. Prendetevi cura di voi”. A scriverlo è Ghemon, che affida ad un post su Twitter una rivelazione importante e personale sulla sua vita.


Il cantante partecipò a Sanremo 2019 con il brano ‘Rose violà, che affrontava il tema di un amore impossibile tra una ragazza e un uomo sposato, scritto dalla parte della donna.

La sua interpretazione fu molto apprezzata per la sensibilità del testo. Moltissimi i commenti al post dell’artista di Avellino, tutti di grande affetto e gratitudine per aver trattato un tema così delicato avendo il coraggio di parlarne pubblicamente.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares