Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 Minuti

AVELLINO – Con il passare dei giorni sono arrivate le prime ufficialità per il club di Contrada Zoccolari. Nella mattinata di ieri ha trovato l’accordo con la società l’attaccante Diego Albadoro (‘89). Diverse gettoni di presenza in LegaPro per l’attaccante napoletano. L’esordio in Lega Pro avviene con la maglia della Juve Stabia nella stagione 2010/2011 (30 presenze ed 8 reti) a cui si sommeranno due anni a Matera (2014-2016) ed uno a Fondi (2016-2017). In B ha vestito, oltre alla casacca del Bari, quella della Ternana, con cui ha chiuso la stagione 2017-2018. Albadoro (in foto  accanto, ndr.) nel pomeriggio ha già effettuato il primo allenamento con la truppa di Giovanni Ignoffo. Non è stato l’unico annuncio da parte della società irpina. L’Avellino ha riabbracciato il capitano Santiago Morero. L’argentino ha firmato un accordo annuale e sarà il capitano dei lupi anche per la prossima stagione. Per il difensore si tratta del terzo anno consecutivo con la casacca biancoverde, il secondo con la fascia da capitano: lo scorso anno, con le sue 33 presenze e le sue 5 reti, è stato leader indiscusso della cavalcata che ha portato prima alla vittoria del girone G di LND e poi alla conquista dello scudetto di categoria.  Il difensore ha svolto nel pomeriggio le visite mediche e da oggi sarà regolarmente a disposizione di mister Giovanni Ignoffo per la doppia seduta quotidiana. Accordo trovato anche Silvio Petrucci (‘00, difensore con un passato nella Primavera del Palermo). Nella giornata di ieri si sono aggregati al gruppo, in prova, Marco Silvestri (99, giovanili Genoa ultimo anno al Ligorna in D); Mario Landi (‘97, portiere che si è svincolato dal Messina in  D) e Aniello Matrone (‘98, centrocampista con un passato nel Monterosi).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •