X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

AVELLINO- E’ stata convocata per martedì prossimo, 11 febbraio, alle ore 10.30 presso la Provincia, la riunione per affrontare le questioni relative al trasferimento del terminal dei bus da piazza Kennedy. All’incontro sono stati invitati il Comune di Avellino e AirMobilità Srl.
“Sono certo – dichiara il presidente Domenico Biancardi – che verranno individuate le soluzioni migliori per venire incontro alle esigenze dell’utenza. In ogni caso, è questa l’occasione per ribadire l’invito ai tecnici e ai funzionari del Comune e di AirMobilità di organizzare al meglio il servizio, senza determinare disagi ai viaggiatori con un piano chiaro e che sia adeguatamente pubblicizzato. Allo stesso tempo, mi sento di lanciare un appello affinché non si creino situazioni di difficoltà alla viabilità cittadina, soprattutto a ridosso della Città Ospedaliera e dell’ingresso al Pronto Soccorso”.
Il riferimento di Biancardi è alla decisione assunta in un recente vertice tra Festa e De Sio, di far transitare gli autobus provenienti da Est lungo l’ex Bonatti, al fine di lasciare libero il centro città limitrofo a Piazza Kennedy del passaggio dei mezzi. L’unica fermata in quel punto sarà istituita a via Carducci.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares