X
<
>

Condividi:

“Silvio, noi restiamo al tuo fianco ma ti vogliamo combattivo come sei sempre stato, non remissivo, hai una storia da difendere”. Lo dice Sandra Lonardo, senatrice Fi, che, intervistata da ‘Il Mattinò, aggiunge che “nessuno andrà via da Forza Italia. Solo che non vogliamo morire leghisti”.
“L’ascesa di Salvini non significa che Fi debba abdicare ai suoi principi”, sottolinea Lonardo, che ammette di aver avuto contatti negli ultimi tempo con Mara Carfagna: “Ha ragione, non sta facendo una lotta per andar via ma solo un esercizio di consapevolezza per non far sparire il centro che noi rappresentiamo”.
Inoltre, denuncia “voci di corridoio insistenti che parlano di gruppo unico con la Lega o di un partito unico. Noi su questo chiediamo chiarezza, vogliamo stare tutti nel centrodestra ma vogliamo capire se possiamo starci da protagonisti o da sparring partner”. Infine, pur aprendo alla possibilità di Carfagna candidata per la presidenza della Regione Campania, chiede di passare al metodo delle primarie, invocate anche dal marito, Clemente Mastella.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA