X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

Riccardo Muti ritorna in Campania per dirigere l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, la sua formazione di giovani e brillanti talenti italiani che lo segue in giro per il mondo.

Dopo il concerto tra i Templi, è il piccolo capolavoro architettonico e sonoro del teatro di corte ad ospitare oggi l’orchestra che si è cimentata in Die sieben Worte unseres Erlösers am Kreuze (Le ultime sette parole del Cristo sulla Croce) la straordinaria composizione di Franz Joseph Haydn.

Un concerto prodotto e finanziato dalla Regione Campania con la società SCABEC, in partnership con Fondazione Ravenna Festival, la Rai e la Direzione della Reggia di Caserta. Dopo la prova della mattina, il concerto – senza pubblico – è stato registrato e filmato, per diventare una produzione Rai e successivamente per una distribuzione in streaming sulla piattaforma internazionale della fondazione e delle altre istituzioni coinvolte.

Dai Templi di Paestum al Teatro di Corte della Reggia vanvitelliana di Caserta.

Riccardo Muti ritorna in Campania per dirigere l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, la sua formazione di giovani e brillanti talenti italiani che lo segue in giro per il mondo.

Dopo il concerto tra i Templi, è il piccolo capolavoro architettonico e sonoro del teatro di corte ad ospitare oggi l’orchestra che si è cimentata in Die sieben Worte unseres Erlösers am Kreuze (Le ultime sette parole del Cristo sulla Croce) la straordinaria composizione di Franz Joseph Haydn.

Un concerto prodotto e finanziato dalla Regione Campania con la società SCABEC, in partnership con Fondazione Ravenna Festival, la Rai e la Direzione della Reggia di Caserta. Dopo la prova della mattina, il concerto – senza pubblico – è stato registrato e filmato, per diventare una produzione Rai e successivamente per una distribuzione in streaming sulla piattaforma internazionale della fondazione e delle altre istituzioni coinvolte.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares