Salta al contenuto principale

Il parroco avverte i fedeli:
in giro ci sono biglietti falsi

Campania

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

 NAPOLI - Un cartello è stato affisso dal parroco alla porta della Chiesa, in pieno centro a Napoli, per mettere in guardia i fedeli: attenzione a chi vuole approfittare per fare una truffa con la vendità di biglietti in occasione della visita del Papa il 21 marzo in città.
«Informiamo i signori fedeli ed i turisti - si legge nel cartello fatto affiggere dal parroco del Gesù Nuovo, Vincenzo Sibilio - che non bisogna dare nessuna offerta in denaro per i biglietti di ingresso per la venuta di Papa Francesco. Fare attenzione a chi vuole profittare di questa occasione».
La vicenda è stata resa nota da Francesco Emilio Borrelli dei Verdi che afferma: «Da giorni - afferma - alcune persone chiedono soldi ai fedeli all’uscita della chiesa del Gesù Nuovo fingendosi funzionari della Curia per ottenere biglietti per gli eventi pubblici a cui parteciperà il Santo Padre.
Non si tratta di un caso isolato purtroppo, il fenomeno sarebbe esteso a diverse parrocchie del Napoletano.
Il parroco Vincenzo Sibilio per arginare il fenomeno e mettere in guardia i fedeli ha affisso all’ingresso della Chiesa i cartelli. Ormai i truffatori e gli imbroglioni cercano di lucrare anche sugli eventi religiosi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?