Salta al contenuto principale

Droga e detenzione di armi da guerra, sgominata l'asse de "la paranza dei bimbi":20 arresti a Napoli

Campania
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Venti ordinanze di custodia cautelare in carcere sono in corso di esecuzione a Napoli da parte della Polizia di Stato nei riguardi di presunti affiliati a clan di camorra Sibillo-Giuliano-Brunetti-Amirante, definito 'la paranza dei bimbi'.
    All'operazione, scattata all'alba, partecipano agenti della Squadra mobile della Questura di Napoli e quelli di vari commissariati della città, coordinati da Sco e Servizio centrale antidroga.
    L'inchiesta è coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli. I reati ipotizzati sono associazione per delinquere finalizzata allo spaccio della droga e detenzione di armi guerra.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?