Salta al contenuto principale

Coltiva cannabis, filmato in flagrante dai Carabinieri che lo arrestano

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

"Coltivavo e producevo per uso personale", si è giustificato: ma i carabinieri hanno sequestrato ben sette chili di cannabis e Camillo Fusco, 60 anni, già noto alle forze dell'ordine per altri due reati dello stesso tipo. Particolarità dell'operazione, condotta dai militari della stazione di Ottaviano (Napoli), il fatto che l'uomo sia stato filmato in flagrante.
    I carabinieri entrano in casa, attraversano velocemente l'abitazione e si dirigono nel vigneto, dove c'è il 60enne intento a scegliere le parti più ricche di principio attivo che stacca dalle piante per metterle in una scatola. Non si accorge che i carabinieri gli stanno alle spalle e continua; nello stesso momento gli squilla il telefonino. E' la moglie che vuole avvisarlo ma ormai non serve a nulla. I carabinieri si qualificano e lo dichiarano in arresto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?