Salta al contenuto principale

Tragedia all'Università di Fisciano: 21enne litiga con la fidanzata e si lancia nel vuoto

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

 Un marocchino di 21 anni si è tolto la vita lanciandosi dal quinto livello del parcheggio multipiano del campus di Fisciano dell'Università di Salerno. Da quanto si è appreso vani sono stati i tentativi dei soccorritori per strapparlo alla morte. Il giovane pare abbia avuto, poco prima di suicidarsi, una violenta lite con la propria fidanzata.
    Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Mercato San Severino e gli agenti del posto di Polizia dell'Università.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?