Salta al contenuto principale

Caserta: compiono 86 truffe ai danni di anziani da 90mila euro 

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

 I Carabinieri della Compagnia di Caserta hanno eseguito otto misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di soggetti, tutti napoletani, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al reato di truffa in danno di anziani.   L'indagine, coordinata dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, ha consentito di scoprire 86 truffe, perpetrate in tutta la regione Campania in danno di anziani nel periodo ricompreso tra febbraio 2016 e ottobre 2017 che hanno fruttato al sodalizio criminale circa 90.000 euro in contanti nonché numerosi gioielli e preziosi sottratti alle vittime. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?