Salta al contenuto principale

Dopo la tragedia di Ancona chiuse 2 discoteche nel salernitano per presenze eccessive

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

- Due discoteche del Vallo di Diano, in provincia di Salerno, sono state poste sotto sequestro la notte scorsa mentre erano in corso due spettacoli di dj. In entrambi i casi i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, al comando del capitano Davide Acquaviva, hanno riscontrato la presenza di centinaia di persone in più del consentito, oltre ad altre violazioni. Ai titolari sono state elevate sanzioni per complessivi 18mila euro, più un provvedimento di sospensione delle attività.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?