Salta al contenuto principale

Furti in abitazione, smantellata banda nel casertano

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

 I carabinieri stanno dando esecuzione a Napoli, dalle prime ore di oggi, a numerose misure cautelari emesse dal GIP del tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) nei confronti di una banda criminale dedita ai furti in abitazione. Tra gli indagati, anche tre rapinatori già fermati il 6 novembre scorso a Caserta subito dopo un furto, nel corso di un'operazione durante la quale perse la vita il vice brigadiere Emanuele Reali. Da quel momento sono partite le ulteriori indagini che hanno consentito di individuare tutti i componenti della banda dedita ai furti in abitazione.
    Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corso della conferenza stampa indetta per le ore 10.30 presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?