Salta al contenuto principale

Caserta, banda di ladri fugge dalla Polizia e si schianta: quattro morti

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

Quattro persone sono morte in un incidente stradale avvenuto poco dopo le 19 in provincia di Caserta. Si trovavano a bordo di una Skoda che stava fuggendo da un'auto della Polizia. L'incidente ha coinvolto due vetture ed e' avvenuto sulla strada statale 372 Telesina, nei pressi del comune di Alzignano. Le persone a bordo erano cinque: uno ferito in maniera grave ed è  ricoverato nell'ospedale Rummo di Benevento.  La vettura era stata notata a Telese (Benevento), le era stato imposto l'alt da una volante del locale commissariato per via della targa già segnalata alle autorità, ma non si è fermata e ha iniziato una fuga a tutta velocità lungo la statale. 

Arnesi da scasso e alcuni monili sono stati trovati sul luogo dell'incidente dove quattro uomini, tutti di origine serba e domiciliati in un campo nomadi nel Napoletano, hanno perso la vita ieri sera mentre tentavano di seminare un'auto della Polizia. All'incidente è sopravvissuto un quinto uomo, sottoposto a intervento chirurgico nell'ospedale di Benevento: il ferito è ricoverato con prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. Attualmente è sotto sedazione, gli investigatori della questura sannita lo ascolteranno appena possibile.
    L'auto su cui viaggiavano i rom, una Skoda, era stata notata ieri pomeriggio per via della targa, già segnalata: ad uno dei posti di blocco una volante del commissariato di Telese Terme ha intercettato la vettura. Gli occupanti non si sono fermati all'alt e hanno iniziato una fuga a folle velocità lungo la Telesina. Dopo una ventina di chilometri di corsa, la Skoda si è ribaltata provocando la morte di quattro dei suoi occupanti e il ferimento del quinto uomo.
   

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?