Salta al contenuto principale

Assenteismo in Ospedale, 28 indagati nel casertano

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

 C' era un accordo tra medici per timbrare il cartellino ed assentarsi dal lavoro durante l'orario di servizio all' Ospedale "San Rocco" di Sessa Aurunca (Caserta). Lo hanno scoperto i Carabinieri con intercettazioni e telecamere collocate nei punti strategici della struttura ospedaliera, al termine di indagini avviate nel febbraio 2017.
    28 gli indagati, 18 dei quali dirigenti medici,3 infermieri e 6 amministrativi. Su disposizione della Procura di S. Maria Capua Vetere i militari delle Stazioni di Vairano e Teano hanno notificato 18 obblighi di presentazione alla Polizia giudiziaria a 18 indagati, quasi tutti medici.
    I reati contestati, a vario titolo, sono di associazione a delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato, false attestazioni, che riguardano soprattutto i medici, e singole ipotesi di truffa.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?