Salta al contenuto principale

Troppi schiamazzi, 83enne uccide titolare chiosco

Campania
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 18 secondi

NAPOLI - Infastidito dagli schiamazzi provenienti dal chiosco sotto casa, ha preso la pistola e ha sparato. Così a Palma Campania (Napoli) un anziano di 83 anni ha ucciso la scorsa notte il proprietario del chiosco, di 67 anni, deceduto in ospedale per le lesioni riportate. Altre persone sono rimaste ferite e portate in ospedale. I Carabinieri hanno bloccato l’anziano e lo hanno arrestato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?