Salta al contenuto principale

Perseguita la sua ex quarantenne arrestato

Campania
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

SOLOFRA- Non si era rassegnato alla fine della sua storia e aveva iniziato una vera e propria escalation di atti persecutori nei confronti della sua ex. Lesioni, minacce, ingiurie, pedinamenti e molestie telefoniche: è la triste sequela di azioni attraverso cui un quarantaquattrenne della cittadina conciaria aveva posto in essere la sua azione di vero e proprio stalking nei confronti della donna. Un incubo, quello a cui dopo la denuncia della vittima e le indagini da parte dei militari della locale stazione agli ordini del luogotenente Giuseppe Friscuolo, si è posto fine, con la misura cautelare in carcere firmata dal Gip del Tribunale di Avellino a seguito della richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica.
I Carabinieri della Stazione di Solofra hanno dato esecuzione al provvedimento emesso dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Avellino con il quale per il 44enne veniva disposto la misura coercitiva della custodia cautelare in carcere.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?