Salta al contenuto principale

Guida sotto effetto di droga lungo la Costiera: muore fidanzata

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Guida sotto l'effetto di droga e di alcol. L'auto si ribalta e la sua fidanzata che era a bordo muore. Ora per un 21enne incensurato di Sorrento sono scattati gli arresti con l'accusa di omicidio stradale. E' accaduto a Massa Lubrense, in costiera Sorrentina. A perdere la vita una 20enne inglese ma domiciliata da tempo a Sorrento.
    Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i due stavano tornando dalla discoteca quando lungo via Partenope il 21enne ha urtato il muretto di delimitazione della strada provocando il ribaltamento dell'auto. L'uomo è stato bloccato dai carabinieri della sezione radiomobile di Sorrento e della stazione di Massa Lubrense intervenuti sul posto. Portato in ospedale è stato sottoposto subito ad analisi ematiche: i risultati parlano di un tasso alcolico pari a 1,7 g/l ma anche di cocaina e cannabis. Il 21enne è ai domiciliari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?