Salta al contenuto principale

Portici: non si ferma all'alt della Polizia e durante l'inseguimento investe agente: 33enne arrestato

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

 Non si ferma all’alt e, durante l’inseguimento, investe un agente della Polizia di Stato, danneggia alcune auto e una 'Volantè: per questo motivo un uomo di 33anni N.L. già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania.
L’episodio è accaduto nella tarda serata di ieri a Portici (Napoli) nel corso di un servizio di controllo del territorio.
A piazza San Ciro gli agenti hanno intimato l’alt all’auto guidata dal 33enne il quale però è fuggito verso via Libertà.
Durante l’inseguimento, secondo quanto si è appreso, l’uomo ha investito un agente e danneggiato alcune vetture ed una 'Volantè della Polizia.
Al termine dell’inseguimento è stato bloccato e arrestato anche grazie all’ausilio di una pattuglia dei Carabinieri della locale stazione e dovrà ora difendersi dall’accusa di resistenza, violenza aggravata, lesioni personali, danneggiamento aggravato dei beni dello Stato, guida senza patente e oltraggio a pubblico ufficiale. Per alcuni agenti e un carabiniere si sono rese necessarie le cure mediche.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?