Salta al contenuto principale

Bando per alloggi popolari ad Avellino, si insedia
  la Commissione per le verifiche

Campania
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

AVELLINO- Si insedierà lunedì prossimo la Commissione comunale per la verifica delle domande per alloggi di edilizia residenziale pubblica pervenute dopo la pubblicazione del nuovo bando, pubblicato lo scorso maggio per stilare la nuova graduatoria, nelle more dell'azzeramento di quella del 2006. La Commissione comunale avvierò la fase istruttoria della verifica delle domande, e la predisposizione e compilazione di una scheda per ciascun partecipante con l'attribuzione di un punteggio provvisorio secondo quanto previsto dal bando. Completata l'istruttoria, la Commissione trasmetterà le domande con le relative documentazioni e le schede con i punteggi a ciascuna attribuiti alla Commissione Provinciale per l'Assegnazione Alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica che provvede alla formazione della graduatoria provvisoria che viene affissa all'Albo pretorio per 30 giorni per la visualizzazione da parte dei richiedenti.
Intanto ieri mattina a Palazzo di città si è rivisto il Comitato “La voce di Valle”, in campo per vigilare sulle pre-assegnazioni per Via Pirone e Via Della Sala, sospese per la concomitanza della campagna elettorale. I referenti del comitato hanno incontrato il sindaco Gianluca Festa, che ha fornito loro tutte le rassicurazioni richieste.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?