Salta al contenuto principale

Vertenza Ocm-ex Ocevi Sud, i sindacati chiedono l'intervento del Mise

Campania
Chiudi

la sede del Ministero dello Sviluppo economico

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 14 secondi

“Abbiamo chiesto al vice ministro dello Sviluppo Economico, Teresa Bellanova, di convocare con urgenza un tavolo sulla crisi della Ocm-ex Ocevi Sud di Nusco, in provincia di Avellino, dopo la decisione della proprietà, il Gruppo Cellino, di chiudere lo stabilimento licenziando tutti i 100 lavoratori impiegati nel sito”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?