Salta al contenuto principale

Fondi Cipe, in Campania 33 interventi per quasi tre milioni di euro: trionfano Napoli e Salerno ma niente Irpinia

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

l Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica ha approvato il Piano Strategico Turismo e Cultura proposto dal Ministro dei beni e attività culturali e del turismo, Dario Franceschini. Il Piano stanzia un miliardo di euro del Fondo Sviluppo e Coesione 2014 – 2020 per realizzare 33 interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e di potenziamento del turismo culturale.

2.780,2 milioni di euro e alla sola Città di Napoli 308 milioni di euro, questo l'importo ergogato per la Regione Campania:

Di seguito i luoghi che beneficeranno dei finanziamenti:

20 milioni per il Museo Archeologico Nazionale di Napoli con opere strutturali per il miglioramento degli spazi espositivi e dell’accesso;

30 milioni per il Museo di Capodimonte con il restauro della cinta muraria, il nuovo allestimento delle sale e il miglioramento dei collegamenti con la città;

40 milioni per la Reggia di Caserta con il completamento delle opere di restauro del monumento e del parco;

20 milioni per il restauro e il riallestimento del Museo di Paestum e la ristrutturazione dell’ex stabilimento Cirio; 

10 milioni per gli scavi di Ercolano per il restauro delle strutture e le superfici decorate della Casa dell’Atrio a Mosaico, dell’Apollo Citaredo, del Colonnato Tuscanico, del Graticcio, del Mobilio Carbonizzato, del Sacello di Legno e del Bicentenario; 40 milioni di euro per l’area archeologica di Pompei

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?