Salta al contenuto principale

Italdata,  dipendenti senza stipendio

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 1 secondo

AVELLINO - Scoppia anche la vertenza Italdata. Al via lo sciopero contro lo blocco degli stipendi che i dipendenti dell’azienda di Collina Liguorini non incassano ormai da due mesi mentre si annuncia anche un possibile ridimensionamento dell’organico.  Fim Cisl e Fiom-Cgil hanno promosso la protesta “La misura è colma. I lavoratori hanno provato a dare ancora una volta fiducia al management, nonostante fosse chiaro a tutti che gli impegni non sarebbero stati mantenuti” si legge in una nota.
“I lavoratori, loro sì, onorano il proprio ruolo nel rapporto con l’azienda ed i clienti mostrando un alto senso di responsabilità. Di contro chi governa ormai non riesce neanche più a far fronte all’ordinario, alle retribuzioni, al welfare, alle condizioni del luogo di lavoro, alla salvaguardia di ciò che resta del patrimonio aziendale, forse distratto da altri obiettivi in palese conflitto di interessi”, continua il documento.
“Da pagare ci sarà la trattenuta dallo stipendio di una giornata di lavoro (la prima), ma la dignità di ognuno vale molto di più. Non fermeremo la protesta finché non vedremo fatti concreti che salvaguardino il nostro futuro lavorativo, finché non ci verranno riconosciuti con puntualità tutti gli istituti retributivi e di welfare. Lo sciopero non è per il sindacato ma ciascuno lo fa per se stesso, a tutela della propria dignità e per il rispetto che deve essere dovuto come lavoratore che per troppo tempo è stato calpestato da un management sordo. È ora di dire basta proclamandolo ad alta voce e non davanti alla macchinetta del caffè dove nessuno può ascoltarci. A colleghi che continuano a giustificare la loro assenza nella lotta, nascondendosi dietro il ruolo diciamo: questo sciopero è anche per voi”. Ieri mattina l’incontro con il sindaco di Avellino, Gianluca Festa che ha promesso massima attenzione sulla questione e ha annunciato che chiederà un incontro con il prefetto Maria Tirone.   Italdata spa si occupa di soluzioni software e piattaforme tecnologiche dedicate all’e-Learning, Smart City e gestione mobilità avanzata e sostenibile. Da oltre 40 anni investe nell’innovazione tecnologica. Italdata S.p.A. è oggi presente in Italia e Germania con 5 sedi e oltre 70 dipendenti. “Siamo una delle aziende di riferimento per il mercato italiano nel settore dell’e-Learning con un fatturato in costante crescita.
Le nostre soluzioni in ambito smart city e mobilità avanzata aiutano ogni giorno più di 200.000 cittadini italiani a fruire meglio la città e a spostarsi in sicurezza e in modo efficiente”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?