X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Natale di terrore per un uomo di 52anni che la notte scorsa ha sorpreso una ladra in casa che lo ha ferito al collo con un frammento di vetro. É accaduto ad Aversa, in provincia di Caserta: per la vittima venticinque i giorni di prognosi; per la ladra, domiciliata nel campo nomadi di Giuliano in Campania (Napoli), sono scattati gli arresti.
    La donna, 23 anni, si era introdotta in casa poco dopo mezzanotte. Aveva preso diversi gioielli quando il proprietario l’ha scoperta. É stato allora che, senza esitare, lo ha colpito al collo con un pezzo di vetro per poi scappare. La sua fuga è, però, durata poco visto che è stata bloccata dai carabinieri che stavano in zona per controlli. L’intera refurtiva è stata recuperata e consegnata al proprietario.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares