Tempo di lettura < 1 minuto

CASERTA – Quattro aziende sequestrate per violazioni ambientali oltre a dieci nuovi siti di sversamento di rifiuti individuati: è il bilancio dell’ultima operazione di controllo straordinario del territorio effettuata dalle forze dell’ordi – ne e dai soldati dell’Esercito, su ordine dell’In – caricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania, Gerlando Iorio, in alcuni comuni della Terra dei Fuochi, in particolare in quelli napoletani di Villaricca e Casavatore e nei centri casertani di Santa Maria Capua Vetere, Vitulazio, Villa Literno, Marcianise e San Tammaro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •