X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

MUGNANO (NA) – I carabinieri della stazione di Mugnano di Napoli hanno arrestato T.M., 29enne di origini serbe già noto alle forze dell’ordine. Sull’uomo – che di solito dimora all’interno del campo rom di secondigliano – pendeva un provvedimento di espiazione pene emesso dal tribunale per i minorenni di napoli per vari reati predatori e una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di brindisi per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.
I militari lo hanno trovato in un albergo di melito in compagnia di una donna e lo hanno arrestato. Il 29enne è in carcere

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares