X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Un autista dell’Anm è stato accoltellato al polpaccio da un uomo salito a bordo del suo filobus poco prima della partenza, nei pressi dello stazionamento di piazza Garibaldi, a Napoli. L’uomo ha subìto una ferita al polpaccio dichiarata guaribile in sette giorni dai sanitari dell’ospedale Loreto Mare. Il conducente stava portando il filobus allo stazionamento per iniziare il suo giro quando l’aggressore – che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali mentre sopraggiungeva il mezzo – ha temuto, riferiscono fonti sindacali, di essere investito. Con l’intento di vendicarsi il pedone ha raggiunto lo stazionamento dove, al termine di un battibecco, è salito sul mezzo, ha estratto un coltello e ha cercato di colpire il conducente. É stato bloccato da una pattuglia della Guardia di Finanza, che ha evitato il peggio. A questo punto il dipendente dell’Anm si è accorto di essere stato ferito alla gamba ed è andato in ospedale per farsi medicare.
   

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares