X
<
>

Condividi:

Un uomo Giuseppe Vatiero, di 55 anni, è stato ferito gravemente con colpi d’arma da fuoco. Secondo una prima ricostruzione il fatto è avvenuto, in strada, nella zona delle Case Nuove, a Napoli.
    L’uomo, ritenuto dalla poliziia esponente del clan Mazzarella, è stato soccorso e portato nell’ospedale “Loreto Mare”, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.
    Sul posto sono giunti sia gli uomini della squadra mobile che quelli della polizia scientifica che stanno lavorando per ricostruire la dinamica del ferimento.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA