Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Una bimba di undici anni è stata investita, nei pressi della scuola dove si stava recando, dal conducente di uno scooter che non si è fermato a prestare soccorso: è successo a Quarto, in provincia di Napoli, dove i carabinieri stanno indagando per identificare l’investitore. A denunciare l’accaduto ai militari è stato il padre della piccola. La bambina, che ha riportato le frattura di tibia e perone, è stata medicata nell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli (Napoli). I sanitari l’hanno giudicata guaribile in 30 giorni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •