Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Si chiama Mario Garnieri, ha 21 anni, ed è stato bloccato dai carabinieri il giovane, agli arresti domiciliari, che si era barricato in un palazzo nel centro di Napoli. I carabinieri erano intervenuti inizialmente per una rissa segnalata in un panificio (e non una associazione come riportato in primo momento) di via Pignasecca dove il ragazzo aveva danneggiato il negozio. Lì ai militari era stato segnalato che il giovane era armato. Poi è scappato in via san Liborio e si è barricato al civico 15 dove vivono i nonni. Il ragazzo è stato bloccato in via concezione a Montecalvario mentre fuggiva. Perquisito, non era armato. Ora è in arresto.