Tempo di lettura < 1 minuto

CASTELLAMMARE (NA) – Perquisizioni nell’area stabiese da parte dei carabinieri della compagnia di Castellammare e del nucleo conofili di Sarno che hanno impiegato cani antidroga e antiesplosivo.

A Castellammare i militari hanno scovato e sequestrato 19 involucri contenenti 2 chili di cocaina: erano all’interno di alcuni armadi in un appartamento disabitato del centro storico.
Nella cavità di un muro inoltre c’erano una stecca di hashish del peso di 50 grammi, 4 dosi di marijuana, 10 cartucce calibro 38 e un bilancino di precisione.

A Casola invece, in aree condominali e quindi di pertinenza comune, i carabinieri hanno trovato e sequestrato a carico di ignoti 5 involucri contenenti 700 grammi di marijuana.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •