X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Napoli – “Sono trascorse 24 ore e non è arrivata ancora nessuna risposta alla semplice domanda rivolta da Fratelli d’Italia a Conte, Speranza e Arcuri: perché il presidente della Regione Campania De Luca è stato vaccinato nel Vax Day?”. Lo scrive su Facebook il leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

“Gli italiani – prosegue – hanno il diritto di sapere chi ha deciso i criteri di somministrazione del vaccino e conoscere il perché un presidente di Regione abbia avuto la possibilità di riceverne una dose in una fase nella quale la priorità è stata assegnata ad operatori sanitari, anziani ospiti delle Rsa e categorie fragili.

Chi ha deciso che il governatore potesse essere vaccinato prima di altri? – incalza nel suo post il leader di FdI Giorgia Meloni – Chi decide a chi vengono somministrati i vaccini e a chi no? È una scelta del ministero della Salute, della struttura commissariale di Arcuri o è demandata ai singoli presidenti di Regione?”.

“Domande semplici che Fratelli d’Italia porrà formalmente in un’interrogazione parlamentare e che meritano una risposta altrettanto ufficiale dal ministro Speranza. Gli italiani pretendono chiarezza, non il silenzio tombale che il Governo ha fatto calare su questa vicenda”, conclude la leader di FdI.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares