X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

“A Somma Vesuviana altri casi di persone affette da Coronavirus. Ad oggi, per la nuova fase, abbiamo 70 casi di cui però 25 sono guariti e 45 sono i positivi attivi. Le persone in isolamento sono 66”. Lo ha annunciato poco fa, Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

Sul fronte scuola, è da poco terminato al Comune il vertice con i dirigenti scolastici per fare il punto della situazione.

“Alla mia presenza, del Comandante dei Vigili Urbani e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune, Stefano Prisco – ha proseguito Di Sarno – si è svolto un importante vertice con i dirigenti scolastici. Il tema centrale è stato quello degli assembramenti nei pressi degli edifici scolastici e dunque all’ingresso.

Chiediamo ai genitori di usare l’auto solo in casi particolari e di necessità e di collaborare in modo concreto con le istituzioni scolastiche. La misurazione della temperatura va effettuata, ogni mattina, a casa e i genitori devono seguire in modo costante le indicazioni delle istituzioni scolastiche. Stiamo studiando le soluzioni per migliorare la sicurezza al di fuori della scuola”.  

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares