X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Napoli – “Il secondo scandalo da superare riguarda il letargo di Aifa. Quando ho fatto il contratto per acquistare Sputnik ho dovuto ascoltare una serie di bestialità anche da parte di colleghi presidenti di Regioni. Adesso tutti rilevano che non abbiamo i vaccini, che stiamo aspettando per fare la verifica dello Sputnik?”.

Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, intervenuto questa mattina a Benevento, con il presidente provinciale di Confindustria Oreste Vigorito, per dare il via allo sportello di Spazio Lavoro.

“Un mese fa – ricorda il governatore campano – quando abbiamo firmato il contratto apriti cielo, adesso leggiamo che la Baviera, la regione più ricca della Germania, si fa il contratto per Sputnik. La Germania – ribadisce De Luca – apre la trattativa per 20 milioni di dosi di Sputnik e l’Italia dorme in piedi”.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA