X
<
>

Condividi:

NAPOLI – In Campania il tasso di positività risale al 3,91% rispetto al 2,37% precedente: i positivi sono 558 su un totale di 14.264 tamponi. I deceduti nelle ultime 48 ore sono 7; altre 2 persone sono morte in precedenza ma sono state registrate ieri. Aumenta l’occupazione delle terapie intensive, 20 rispetto al dato precedente di 18 unità; crescono anche i ricoveri nei reparti ordinari: si passa dai 327 di ieri ai 336 di oggi.

Intanto Giuseppe Longo, direttore generale del Cardarelli a proposito dei “no vax” ha chiarito la procedura avviata. «La procedura di verifica dei 90 medici e infermieri non vaccinati è partita, rispetteremo tutte le indicazioni di legge e ci sono dei tempi tecnici, ci vorrà qualche settimana per prendere poi la decisione definitiva».

Grande attenzione per la scuola in vista dell’apertura dell’anno scolastico. Open Day per il personale scolastico e per gli studenti in vista del rientro a scuola. L’Asl Napoli 1 Centro si prepara per un ritorno in classe in tutta sicurezza e proprio per questo lancia quattro giornate di Open Day vaccinale dedicate al personale scolastico e agli studenti che sino ad oggi non hanno potuto o non hanno ancora scelto di vaccinarsi. L’iniziativa fa parte delle azioni che l’Azienda Sanitaria Locale di Napoli ha messo in campo su preciso indirizzo del governo regionale e dell’Unita di Crisi e che hanno contribuito a fare della Campania una delle prime regioni per vaccinazione di quanti si sono registrati in piattaforma.

Proprio tra il personale scolastico la Campania vanta il primato di immunizzazioni, grazie anche alla risposta di una categoria che ha dimostrato sin da subito grande senso di responsabilità e forte senso civico.

Restano però alcuni che per varie ragioni non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale oppure non hanno ancora completato il ciclo vaccinale, a loro ed agli studenti sono dedicati quattro Open Day programmati. “II vaccino è lo strumento giusto per fare in modo che studenti e personale scolastico possano finalmente vivere l’attività didattica in presenza – spiega il direttore generale Ciro Verdoliva -. In vista dell’avvio dell’attività didattica, che tutti vogliamo e auspichiamo si svolgano senza dover ricorrere alla DAD, è importante la collaborazione di tutti: personale scolastico, studenti e famiglie”.

L’open day é aperto al personale scolastico ed agli studenti degli Istituti Scolastici del territorio di competenza dell’Asl Napoli 1 Centro (Anacapri, Capri, Napoli). Per prenotare basta collegarsi al link opendayvaccini.soresa. it e compilare i campi a disposizione. Verrà richiesto il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria, un riferimento di cellulare e la mail del vaccinando.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA