X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Napoli – Nel Rione Sanità di Napoli due dirigenti scolastiche hanno chiesto il supporto dei carabinieri della stazione di Napoli Stella per consegnare 40 tablet per altrettanti alunni.
La preside della scuola elementare angiulli e la preside del convitto nazionale – con una sede dell’educandato statale anche nel Rione Sanità – avevano la necessità di consegnare tablet agli alunni.
I dispositivi sono stati acquistati per garantire alle famiglie bisognose la continuità didattica per i propri figli durante l’emergenza coronavirus.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares