Tempo di lettura < 1 minuto

NOLA (NA) – “Mi interesserò personalmente alla vicenda Auchan/Conad a Nola».
Questo quanto dichiarato in una nota da Luigi Iovino,
parlamentare del Movimento 5 Stelle, dopo la mobilitazione dei
dipendenti che hanno scioperato ieri, nel giorno
dell’Immacolata, per tutelare i loro posti di lavoro. «Ieri i
lavoratori dell’ipermercato nolano – dichiara Luigi Iovino –
hanno protestato contro i possibili licenziamenti nel passaggio
dal colosso francese al marchio Conad come è stato in altri
punti vendita della Campania. La problematica di ben 137
dipendenti che ancora non conoscono il loro futuro è veramente
preoccupante. Mentre a Giugliano e a Mugnano, Conad sta
acquisendo i punti vendita, riassorbendo i lavoratori, qui a
Nola c’è il rischio che nessuno prenda posizioni. Conad ancora
non ha deciso il futuro del punto vendita – continua Iovino –
che incide sul territorio e non solo con tante famiglie che
rischiano di vivere un momento buio. Il mio impegno sulla
vicenda sarà massimo, chiederò – conclude il deputato dei 5
Stelle – agli organi preposti, chiedendo informazioni per
trovare soluzioni in tempi rapidi nel rispetto dei lavoratori e
delle loro famiglie».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA