X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

NAPOLI – «La Campania è la peggiore regione d’Italia per le tasse. De Luca costa oltre 2000€ a ogni famiglia campana». Così Stefano Caldoro, candidato presidente del
centrodestra in Campania, commenta le inchieste giornalistiche sul tema.


“È la fotografia della ‘gestionè di De Luca e della sinistra: un massacro per famiglie ed imprese. Il mio impegno – conclude – è quello di eliminare le addizioni regionali e far diventare la Campania la regione più virtuosa d’Italia. Con una seria programmazione e con un intelligente utilizzo delle risorse
europee si farà»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares