X
<
>

Vincenzo De Luca

Tempo di lettura < 1 minuto

NAPOLI – “Mi sembra doveroso rivolgere un saluto e un ringraziamento alle candidate e ai candidati, ai partiti politici e ai cittadini e alle cittadine di Napoli e della Campania che hanno concesso a me l’onore di andare avanti in una battaglia che è stata molto difficile”.

Così Vincenzo De Luca in conferenza stampa nel suo comitato alla Stazione marittima di Napoli.

Il neo confermato presidente ha poi aggiunto: «Godiamoci il risultato ma riprendiamo da questa sera il lavoro: i problemi urgono davanti a noi, non c’è da gavazzare».

Il governatore ha parlato anche di progetti e avvenire: «Avremo battaglie da fare sul piano nazionale in relazione ai fondi europei – sostiene De Luca -. Il mio auspicio è che decidiamo rapidamente l’uso di tutti i canali finanziari europei, abbiamo bisogno di risorse da investire non di cincischiamenti tardo ideologici su Europa e non Europa. Noi siamo già all’opera per cercare di individuare i progetti esecutivi effettivamente disponibili e per continuare il nostro lavoro di sburocratizzazione radicale. Ci prepariamo insomma – conclude il presidente della Campania – a mantenere gli impegni assunti con i nostri concittadini»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares