X
<
>

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Condividi:

NAPOLI – «Appena si entrerà nell’ufficializzazione prenderò questa decisione, credo a Ferragosto, considerando i 45 giorni, a Ferragosto deciderò».

Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, durante un’intervista a “Un giorno da pecora” su Radio Uno, risponde rispetto all’ipotesi delle sue dimissioni da sindaco di Napoli una volta cominciata ufficialmente la tornata elettorale che lo vede candidato presidente per la Regione Calabria.

«Potrei anche a quel punto dedicarmi totalmente alla Calabria. Lo valuterò alla fine». Sul fatto di poter fare la campagna elettorale da candidato governatore e sindaco l’ex pm chiarisce: «Più che strano è stancante per me più che altro. Non è un’immagine negativa altrimenti ci sarebbe una legge che lo impedisce, io penso che chi finisce un mandato è un tema personale».

«Se io riesco a garantire un massimo impegno per una città che conosco da oltre 10 anni, e poi lei lo sa bene che in campagna elettorale si fa solo ordinaria amministrazione, anzi è pure bello che non mi spendo politicamente nella città da dove sono uscente e mi dedico ad altro. Non lo so, devo pensarci bene», conclude de Magistris.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA