X

Tempo di lettura < 1 minuto

Si intitola “Scavando tra le carte” la mostra delle scritture dei banchi pubblici napoletani sulla nascita degli scavi archeologici.

L’iniziativa, presentata nella sede della Fondazione Banco di Napoli, si inserisce tra le attività di valorizzazione de il Cartastorie – Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli come appendice della mostra, tenutasi al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il Mann, “Carlo III e le antichità: Napoli Madrid Città del Mexico”, incentrata sulla figura di Carlo di Borbone come divulgatore delle scoperte della nascente archeologia soprattutto attraverso i volumi della Stamperia Reale da lui fondata.
    La mostra offre ai visitatori una produzione video che ha come protagonista la figura di Rocco Gioacchino Alcubierre, direttore degli scavi di Ercolano dal 1738 sino alla sua morte.
    Un direttore ‘discusso’ e ‘inviso’ all’epoca in cui era direttore, così come hanno spiegato durante la presentazione della mostra.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares