Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

E’ stato assegnato a Roberto Mancini, alla memoria, il poliziotto che ha donato la vita per indagare senza soluzione di continuità sui veleni della Terra dei fuochi, il premio Giuseppe Moscati 2016. Riconoscimenti anche alla Guardia costiera in servizio nel mare Egeo per il soccorso ai migranti. La 29/a edizione del premio si terrà domenica prossima, 23 ottobre, a Casanova di Carinola (Caserta), nel convento di San Francesco (ore 16). L’evento è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Senato, dalla Regione e dalla Provincia di Caserta ed è organizzato, come ogni anno, da Amelia Ullucci. «L’evento – dicono gli organizzatori – è un riconoscimento per quanti, operatori sanitari o meno, interpretano la vita con umiltà e coraggio ed utilizzano la loro professione per lenire le altrui sofferenze, sull’esempio di San Giuseppe Moscati, medico e scienziato napoletano».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •