Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 Minuti

PAESTUM – L’estate 2019 del Parco Archeologico di Paestum si arricchisce di grandi eventi: ogni settimana, dal giovedì alla domenica, dalle 19:30 alle 23:30, apertura straordinaria dell’area archeologica con passeggiate notturne, visite dedicate al mito e alle costellazioni, concerti, letture, aperitivi e laboratori per famiglie. Per le calde serate estive è stato ideato un programma di iniziative ricco e rivolto a tutti, che vedono anche la fattiva partecipazione di diversi partner del Parco Archeologico di Paestum come Scabec, Amici di Paestum, Slow Food, Fondazione Gatto e il Museo Materiali Minimi di Arte Contemporanea. Al via stasera alle ore 21 alla Rassegna Mapp – Music Art Project Paestum. Si esibiscono Anna Elena Masini, soprano Silvia Raia, flauto Antonio Maria Pergolizzi, pianoforte. Il Parco Archeologico di Paestum, l’associazione Amici di Paestum guidata da Teresa Giuliani, Ariadimusica e le associazioni Richard Wagner di: Roma, Milano e Ravello organizzano la prima edizione Mapp – Music Art Project Pæstum con la direzione artistica di Claudia Bilotti. La prima edizione del Mapp – Music Art Project Pæstum nasce dalla volontà di ritrovare Paestum e il complesso dei Templi quale luogo privilegiato dalla storia e dalle Muse. Una “patria” dell’arteverso cui convergere e ritrovarsi, al di là di qualsiasi confine, dove la memoria del Grand Tour e la suggestione del mirabile incontrano la contemporaneità.  Gli altri appuntamenti fino al 7 settembre sono sul sito del Museo di Paestum.
di Antonio Corbisiero

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •